Un eden per ciclisti

LA ZILLERTAL – UN EDEN PER CICLISTI

La pista ciclabile lungo i margini della Zillerpromenade è particolarmente idonea a gite in bici in famiglia. Pedalate comodamente lungo la valle senza la benché minima salita percorrendo un percorso ben strutturato, largo e senza traffico.

Servizio speciale "BIKE" al THERESA

  • Ogni settimana escursioni guidate attraverso la Zillertal
  • Noleggio gratuito di bici, mountain bike e caschi
  • Apparecchi GPS a noleggio
  • Mappa ciclistica della Zillertal con 800 km di tracciati per bici e mtb
  • Cardiofrequenzimetri a noleggio
  • Servizio lavaggio abbigliamento (a pagamento)
  • Parcheggio biciclette chiuso


I migliori tour

Ecco un assaggio degli itinerari che consigliamo. Equipaggiati da una buona cartina sono tutti percorribili facilmente:

Il nostro itinerario modello. Salita agevole fino a Rosenalm - è possibile anche salire in teleferica della Zillertalrena, poi oltrepassando l'alpeggio Kreuzwiesenalm alla volta di Innerertens - incrocio con il biketrail 2000 - Gerlos Gmünd - discesa speed via la strada del passo Gerlos. Durata a seconda del mezzo scelto per la salita - da facile a medio 2 - 4 ore, tra 350m e 1550m di dislivello; tecnicamente facile, in un paesaggio da favola.

Il nostro itinerario settimanale, particolarmente indicato alla muscolatura delle cosce, vi porterà con una pendenza del 19% alla pista d’alta quota della Zillertaler Höhenstrasse. Raggiunta la curva continuate dritto in direzione Stifterhof ammirando una spettacolare vista sul Zell am Ziller; arrivati allo Stifterhof girate bruscamente a destra sulla pista acciottolata che porta al rifugio "Theresas Zellberghütte" dove vi aspetta una sosta ristoratrice prima di continuare verso la salita Aschauer della Zillertaler Höhenstrasse – strada di collegamento con Hirschbichlalm - pista Zellberger Höhenstrasse.
Durata circa 3 ore in bici (più 2 ore di sosta), difficoltà media con un dislivello di 1030m, un’incantevole panoramica sulla parte posteriore della Zillertal, il monte Ahornspitze, il monte Dristner e la valle Gerlostal.

Percorso molto ripido che passa davanti al santuario Maria Rast fino a Hainzenberg - strada forestale fino alla trattoria Gerlosstein (1630m) - e alla trattoria Kotahorn (1680m) - da qui sentiero boscoso #8 quasi fino a Zell su pista difficile, in parte passaggi con radici per esperti.
Durata 2 - 3 ore, difficoltà generale media, difficoltà tecnica al ritorno facile sullo sterrato, medio sulla pista (S2-S3), magnifica vista sulla parte anteriore della Zillertal e sulle Prealpi del Tux.

Per cracks: diverse varianti fino a Udens – da Kleinboden via Finsingberg lungo la strada forestale sul versante sud direzione Hochfügen – si continua sulla discesa per slittini fino allo svincolo Rastkogel – qui si prosegue su una strada sterrata molto ripida e per arrivare a Sidanjoch bisogna portare la bici in spalla per superare gli ultimi 200 m di dislivello. A Sidanjoch si segue la pista per raggiungere il rifugio Rastkogelhütte, e da lì tornare al THERESA attraverso l’alpeggio Sidanalm e la strada d’alta quota Schwendberger Höhenstrasse.
In certi tratti tour fisicamente e tecnicamente difficili, con circa 1.600m di dislivello, vista panoramica sul monte Sidanjoch e il Rastkogelhütte, durata circa 4 ore e 30 min.